MGLL’appuntamento con il “2° FORUM Regionale sul Precariato Storico della Pubblica Amministrazione” in programma per il prossimo Lunedì 18 Dicembre 2017 ore 10:00 presso l’Aula Magna della Scuola Politecnica ubicata in Viale delle Scienze a Palermo assume sempre più valenza alla luce delle diversificate posizioni che emergono nei confronti della categoria da parte di organi istituzionalmente preposti a trattare sulla problematica, alimentando confusione sul da farsi e su ciò che è possibile fare, come oggi in sintesi riportato sulla stampa regionale .

Come segreteria Mgl Regione e Autonomia Locali promotori del FORUM Regionale, riteniamo che questo “caos” è dettato da tre fattori esterni alla problematica che benissimo possiamo individuare nei punti a seguire :

  1. Una chiara volontà a mantenere questo stato di cose, pur manifestando al contempo un’apparente disponibilità e interesse a trovare e dare soluzione alla problematica ;
  2. Una scarsa conoscenza della normativa a regime che dispone le procedure per dare concreta e immediata soluzione alla problematica ;
  3. Un interesse che si scontra con altri interessi che apparentemente non ledono ma in fondo condizionano la posizione di altri soggetti indirettamente coinvolti nelle procedure di stabilizzazione del personale precario .

Gli organi di stampa hanno il dovere di informare e il merito di mantenere alta l’attenzione su problematiche importanti com’è quella del precariato storico della Pubblica Amministrazione ;

NOI come segreteria MGL Regione e Autonomie Locali di rappresentare e tutelare gli interessi di una categoria nel pieno rispetto e osservanza di dettami normativi a regime, senza stravolgerne i contenuti per dubbia e/o opportuna interpretazione.

Alla categoria chiediamo di non farsi sorprendere impreparata e quindi facile preda  di opportunisti e improvvisati detentori di mezze verità, perché ogni rivendicazione fatta se pur legittima e fondata non troverebbe mai riscontro; diversamente, di sostenere la nostra azione e il nostro operato in questo preciso momento attraverso un agire in prima persona a supporto di un'informazione costante e capillare presso tutti i colleghi d'Ufficio e dei comuni limitrofi,  essere certi di avere fatto e di fare ciò che si è in dovere di fare, solo così possiamo essere determinanti nel scrivere insieme la parola FINE .

OGGI possiamo asserire convintamente e con ferma determinazione che siglare un contratto a tempo indeterminato a partire dal mese di Gennaio 2018 è possibile e lo rendiconteremo con norme alla mano nel corso del FORUM Regionale di Lunedì 18 Dicembre 2017. 

Ad una sparuta e ristretta schiera di amministratori locali và il nostro plauso per avere intrapreso caparbiamente l’iniziativa che consente loro, attraverso l’adozione di atti propedeutici, di procedere all’assunzione con contratto a tempo indeterminato del personale precario in servizio .

Si sollecita il personale interessato a riscontrare tempestivamente presso la propria amministrazione, l’avvenuta consegna dell’Invito a prendere parte ai lavori del FORUM Regionale inoltrato dalla scrivente segreteria MGL la scorsa settimana, in caso di mancato recapito, si invita a scaricare l’invito postato sulla Home Page di questo sito in alto a sinistra sotto la voce "Agenda" .   

                                                                   Il Segretario Generale

                                                                        Giuseppe   Cardenia