MGLArriva poco dopo le 16:30 di oggi pomeriggio il giudizio positivo di parifica espresso dalla Corte dei Conti, dopo che la stessa ha rigettato la proposta di bocciatura del bilancio consuntivo 2016, avanzata nuovamente in mattinata dal procuratore Zingales che è rimasto irremovibile sulle posizioni in precedenza assunte ; giudizio positivo che fà esultare il governatore Crocetta fino al punto di far trapelare la volontà di convocare una conferenza stampa per domani nel corso della quale rilanciare la sua ricandidatura alla Presidenza di Palazzo d’Orleans. Il giudizio positivo dato sul bilancio consuntivo 2016, senza entrare nel merito dei contenuti, è un passo avanti che certamente consente all’aula convocata per le ore 11:00 di domani mattina di prendere atto e andare avanti con i lavori posti all’ordine del giorno, auspicando sempre nella presenza e partecipazione della deputazione regionale, che sempre meno tempo ha a disposizione prima della pausa estiva, chiamata comè a riscontrare con il collegato alla legge finanziaria quelle risposte importanti che la Sicilia attende da tempo (problematica precariato, recepimento decreto Madia, impinguamento capitoli di spesa necessari a riscontrare le esigenze finanziarie degli Enti in procedura o dichiarato dissesto, modifiche e integrazioni a legge 27/2016); definire altresì il testo di legge approvato in Commissione Affari Istituzionali sul ripristino delle Province come enti intermedi, argomento che farà emergere posizioni e distingui fra le varie compagini politiche, ma indispensabile a chiudere una problematica che si trascina da troppo tempo con le conseguenze che tutti conosciamo. Come segreteria MGL Regione e Autonomie Locali diamo notizia che in data odierna 19 Luglio 2017, il Dipartimento Autonomie Locali ha siglato due nuovi Decreti di finanziamento con i quali è stata autorizzata la liquidazione  e la correlativa emissione dei titoli di spesa in favore del Libero Consorzio di Caltanissetta (D.R.S. n. 183/Serv.2)e di altri Comuni ricadenti sul territorio regionale (D.R.S. n. 182/Serv.2)richiedenti le trimestralità, per l’esercizio finanziario 2017 , di cui al Fondo straordinario ex art 30 comma 7 l.r. 5/2014 e s.m.e i.. Sarà nostra cura aggiornare quanto prima il portale con ulteriori notizie che discendono dagli sviluppi che si avranno domani in giornata a Palazzo dei Normanni .

                                                      Il Segretario Generale

                                                             Giuseppe Cardenia